SEMPLICEMENTE IO

New product

FORMATO 15 X 21

Ho iniziato a scrivere il 10 maggio 2014 a causa di un bruttissimo evento. L’aneurisma è una gran brutta cosa e fino ad allora non sapevo nemmeno cosa fosse. La mia ignoranza in materia non aveva limiti.

More details

9,62 €

Add to wishlist

  • Ho iniziato a scrivere il 10 maggio 2014 a causa di un bruttissimo evento. L’aneurisma è una gran brutta cosa e fino ad allora non sapevo nemmeno cosa fosse. La mia ignoranza in materia non aveva limiti. La corsa al pronto soccorso e la lunga attesa prima dell’intervento. La paura di morire era tanta, lo sgomento era immenso. La salute la prendiamo sempre un po’ troppo alla leggera quando  non  ci sono problemi, poi quando succedono queste cose ne capiamo a fondo l’importanza.

    La degenza di un paziente in un reparto come questo non è mai piacevole e bisogna anche aver fortuna ad incontrare personale medico ed infermieristico che allegeriscano un pochino la tensione che si viene  creare a causa di questo male. Il tutto con grande professionalità. Pazienti come noi hanno bisogno di comprensione, di avere vicino famiglia ed amici che con un semplice “come stai?” ogni giorno sembra che ti abbraccino e ti dicano “tranquilla, andrà tutto bene, ci sono io con te, non ti abbandono”.

    La fortuna è proprio questa, non sentirsi mai abbandonata a sé stessa. Quando ho iniziato a scrivere l’ho fatto perché mia figlia capisse che nella vita bisogna sempre lottare senza mai arrendersi, nemmeno e soprattutto di fronte al male. Forza di carattere, volontà e caparbietà, spesso, sono armi che abbiamo a diposizione per vincere molte battaglie. Ricordiamoci che la mente è una cosa meravigliosa!!!

    Queste poesie mi hanno aiutata a non perdere mai la speranza. 

  • No customer reviews for the moment.

    Write a review

    SEMPLICEMENTE IO

    SEMPLICEMENTE IO

    FORMATO 15 X 21

    Ho iniziato a scrivere il 10 maggio 2014 a causa di un bruttissimo evento. L’aneurisma è una gran brutta cosa e fino ad allora non sapevo nemmeno cosa fosse. La mia ignoranza in materia non aveva limiti.